Skip to main content

data: 11.09.2023
distanza: 95km
dislivello: 2260d+
bicicletta: Cannondale Topstone3, Bergamont Grandurance
ciclista: Giannino, Margy

Negli ultimi anni pensavo di aver fatto un po’ tutte le salite della Francia “più vicina” ma questa ammetto che me l’ero proprio persa. A differenza del solito non era in programma da tempo, è stata un’idea maturata qualche giorno fa da un’amica. Siamo partiti dal lago del Moncenisio e giù fino a Lanslebourg, da lì si passa dalla Madaleine e si inizia la lunga ascesa fino a quello che è il valico automobilistico più alto d’Europa, sì, ho scoperto ieri che è più alto anche dello Stelvio. La salita è lunga ma non è mai troppo dura, ammetto di aver sofferto un po’ gli ultimi due chilometri, ma forse perché stavo tenendo le energie per il ritorno. Eh sì, perché a differenza dei giri soliti, una volta raggiunta la vetta, l’obiettivo, non basta scendere a valle per concludere l’impresa, no. Siamo dovuti tornare su al lago, scortati da Riky, che non vedevo da anni e arrivati in cima abbiamo abbandonato l’asfalto per fare il giro del lago.

cycling

Alpe d’Huez 2013

GianniGianni29 Marzo 2024
cyclingtravel

Mallorca 2021

GianniGianni11 Aprile 2024