Skip to main content

data: 09.05.2021
distanza: 101km
dislivello: 933d+
biciclette: BMC SLR01Cervélo R3, Giant Propel 
ciclisti: GianninoEma, Giuliano

Il Santuario di Sant’Ignazio è quell’edificio che per anni, facendo il tratto di strada che va da Lanzo a Viù mi chiedevo cosa fosse, vedendolo svettare sulla destra. Ieri mi trovavo a Lanzo con Ema e Giuliano, e quest’ultimo ha avuto la brillante idea di andare a farci un giro, l’aveva già fatto, sono “solo 2,3km, appena due tornanti”. 
Beh ecco, in realtà i chilometri sono il doppio, la pendenza media è vicina al 9% e ci sono tratti che superano tranquillamente il 16%. 
Una volta arrivati in cima c’è uno spiazzale e poi un cancello che porta ad una stradina, perfettamente asfaltata ma piena di pigne e tronchetti caduti dagli alberi per arrivare ai 931mslm dove c’è la piazzetta panoramica e il Santuario. La struttura, imponente, era chiusa, ma la vista che si gode, nonostante le nuvole, è magnifica. Di seguito qualche foto e al fondo anche un video.

cyclingtravel

Gran Canaria 2022

GianniGianni11 Aprile 2024
cycling

Sestriere 2020

GianniGianni11 Aprile 2024
cycling

Col d’Izoard 2012

GianniGianni29 Marzo 2024